<

Trattamenti

1. TEST KINESIOLOGICO

La salute è il risultato del perfetto equilibrio di tre elementi: la struttura fisica, la biochimica e la psiche. La compromissione di uno di questi aspetti che chiamiamo “il triangolo della salute”, provoca uno squilibrio di tutto il sistema. Lo stress acuto o cronico può portare ad uno squilibrio fisiologico che a lungo andare può causare gravi danni alla postura, alla deambulazione e alla salute psico-fisica degli individui. Prevenire già nell'infanzia con l'ortodonzia e le visite kinesiologiche odontoiatriche sono presidi irrinunciabili nella visita specialistica.

Lo Studio esegue l'analisi posturale, il test di Messerman, il test di localizzazione e successivamente considera i vari e specifici piani terapeuti secondo le più moderne cognizioni odontoiatriche e gnatologiche e il ripristino posturale con bite-plane/ortotici e dispositivi plantari. A tal proposito ci avvaliamo della tecnica gnatologica secondo i principi del GIG (Gruppo Italiano di Gnatologia) e dell'acronimo D-AT-O (Disclusione – Allineamento Tridimensionale - Occlusione) per il ripristino dell'armonia estetica e funzionale dell'apparato stomato-gnatico e della corretta occlusione.

Dott. Azzalin Dino
Dott. Azzalin Dino | Medico Chirurgo Odontoiatra
Medico Chirurgo Odontoiatra

2. ATM E DTM

La cooperazione di muscoli, ossa e articolazioni nella struttura della bocca è ciò che ci permette di parlare, masticare, sbadigliare, deglutire e controllare tutti i movimenti della mandibola: è la cosiddetta ATM, Articolazione TemporoMandibolare.
Quando qualcosa non va però, si creano delle disfunzioni temporomandibolari o DTM, che possono essere causate da molti fattori, come ad esempio bruxismo (digrignamento o serramento dei denti), tensione dei muscoli della testa e del collo, malocclusione dentaria, stress, traumi diretti al volto, abitudini scorrette dette parafunzioni (mangiarsi le unghie, uso frequente di gomme da masticare), assunzione di una postura scorretta, artrite, artrosi.

Ogni volta che alteriamo la nostra naturale occlusione dentale, cioè il modo in cui chiudiamo la bocca e le due arcate si toccano, sperimentiamo una situazione di stress dentale causando tensione muscolare. I muscoli della mascella, della testa, del collo e delle spalle tenteranno di compensare, con posizioni altrettanto innaturali, generando una fastidiosa tensione, che può essere causa di una disfunzione temporomandibolare.
Se i disturbi dell'articolazione temporo-mandibolare sono di natura articolare derivano solitamente da una degenerazione, una disfunzione o un'infiammazione dei tessuti all'interno dell'ATM, come ad esempio dislocazione discale e artrosi.

I sintomi di DTM
sono molteplici e comprendono diversi ambiti, come: dolori al viso, al collo, alla mandibola, all’orecchio, mal di testa, rumori e malfunzionamento della mandibola, denti usurati, difficoltà masticatoria, vertigini, affaticamento visivo, formicolio agli arti.
Generalmente si presentano più sintomi contemporaneamente che coinvolgono l’ATM. La valutazione del dentista sarà di fondamentale importanza per individuare le cause della disfunzione temporomandibolare e pianificare un trattamento personalizzato.
La terapia dei disordini temporomandibolari richiede un approccio multidisciplinare, tra dentista ed altri specialisti. Nel nostro studio dentistico siamo specializzati nella cura delle disfunzioni temporomandibolari ed è possibile intervenire nel piano di cure attraverso l’utilizzo di specifici dispositivi intraorali che non causano alcun dolore e ridefiniscono la corretta funzione tra la mascella superiore e quella inferiore; il tutto accompagnato da semplici esercizi che dovranno essere svolti comodamente a casa.
A fronte di trascuratezza dei disturbi può rendersi necessario il trattamento con apparecchio ortodontico, protesi o ricostruzioni.

  • L'ortotico è una placca di riposizionamento con una superficie di contatto con i denti dell'arcata opposta che riproduce forme dentali diverse da quelle presenti con la funzione di ridefinire una nuova occlusione dentale e permettere di verificare nel tempo la sua efficacia fisiologica.
    Il bite plane, invece, è una placca di svincolo con una superficie di contatto con i denti dell'arcata opposta pressochè piana, realizzato su misura in laboratorio, da applicarsi sull'arcata dentariam allo scopo di interferire a fini diagnostici e/o terapeutici ed evitare i danni da digrignamento notturno (Bruxismo).
    Il bite consente alla muscolatura masticatoria di rilassarsi e contemporaneamente di attenuare, ridurre e/o eliminare fastidiosi sintomi quali cefalee, cervicalgia o vertigini causati dal bruxismo.
    L'obiettivo principale è la deprogrammazzione dei muscoli masticatori col conseguente rilassamento muscolare.

    BITE PLANE | digrignamento notturno | Bruxismo

    BITE PLANE

  • Un forte russamento può essere un segnale importante che una persona è affetta da una forma di apnea ostruttiva del sonno. L’apnea del sonno non trattata può aumentare le probabilità di avere ipertensione, infarto cardiaco o ictus.
    Per evitare questo pericolo esiste l’apparecchio del sonno: un dispositivo costruito su misura di avanzamento della mandibola (MAS) per il trattamento dell’apnea del sonno, che previene le interruzioni della respirazione. E’ costituito da una placca superiore e una inferiore unite da un esclusivo componente brevettato a forma di ala che permette di aprire e chiudere normalmente la bocca.

    L’apparecchio sposta leggermente in avanti la mandibola, questo movimento impedisce l’ostruzione delle vie aeree durante il sonno e la vibrazione dei tessuti molli durante la respirazione, fattore che rappresenta la causa più comune del russamento.
    L’apparecchio è confortevole da usare ed efficace per il trattamento dell’apnea da sonno.
    Permette di avere un buon sonno notturno per svegliarsi al mattino riposati e pieni di energie per tutto il giorno.

    apparecchio del sonno | russamento notturno

    APPARECCHIO DEL SONNO

LEGGI TUTTE LE FAQ

Una raccolta di alcune domande che ci propongono più frequentemente


Studio Dentistico dr. Dino Azzalin / Via Manzoni 22 / 21100 Varese / Tel. +39 0332 831660 / P.I. 01512220128